Regione Lazio: Lazio Cinema International 2022

La Regione Lazio  attraverso Lazio Cinema International 2022 promuove  il rafforzamento e il miglioramento della competitività delle Imprese di produzione cinematografica e il relativo indotto, anche mediante una più intensa collaborazione con i produttori esteri e  una maggiore visibilità internazionale delle destinazioni turistiche del Lazio e in particolare dei luoghi di pregio artistico e culturale oggi più marginali rispetto ad una domanda concentrata prevalentemente su Roma, e quindi la competitività del settore turistico.

Sono agevolabili le Opere Audiovisive che:

A. Sono internazionali, cioè:

1. sono un’Opera Cinematografica Realizzata in Coproduzione Internazionale a cui è riconosciuta la nazionalità italiana 

oppure

II. sono un’Opera Cinematografica Realizzata in Regime di Compartecipazione Internazionale o un’Opera Audiovisiva di Produzione Internazionale a cui è riconosciuta la nazionalità Italiana

oppure

III. sono un’Altra Opera Audiovisiva cui è riconosciuta la nazionalità italiana, e che ha entrambe le seguenti caratteristiche:
– la Quota di Compartecipazione del o dei Coproduttori Indipendenti è pari o superiore al 20%;
– la Quota Estera del Costo Complessivo della Produzione è pari o superiore al 20%.

B. Sono classificate come “prodotto culturale” ai sensi dell’art. 54 (2) del RGE, avendo ottenuto un Aiuto nell’ambito delle procedure amministrative di competenza del Ministero dei Beni Culturali (MIC), in cui tale classificazione è denominata “eleggibilità culturale”.
Alla Data di Finalizzazione deve essere stata almeno presentata la domanda per l’avvio di dette procedure o la richiesta di idoneità provvisoria di cui al Decreto della Direzione Generale Cinema del MIC del 6 luglio 2018. La decadenza o revoca dell’eleggibilità culturale da parte del MIC è causa di decadenza del contributo concesso;

C. Sono realizzate in forza di un Contratto di Coproduzione. Alla data di finalizzazione deve essere stata almeno presentata una Lettera di Intenti sottoscritta dal o dai richiedenti e da almeno un Coproduttore Estero e dimostrata una copertura finanziaria pari almeno al 40% del Costo Complessivo di Produzione;

D. se Opere Cinematografiche, hanno una durata superiore a 52 minuti e un Costo Complessivo di Produzione pari ad almeno 1.500.000 euro.
Tale limite è ridotto a 750.000 euro per le Opere Prime e Seconde ed è almeno pari a 400 euro al minuto per i Documentari;

E. se Altre Opere Audiovisive:
– che sono Opere di Narrazione e Finzione Scenica (fiction): hanno un costo complessivo di produzione pari ad almeno 2.000 euro al minuto e hanno una durata pari o superiore a 52 minuti;
– che sono Opere di Animazione o Documentari: hanno un Costo Complessivo di Produzione pari ad almeno 400 euro al minuto e hanno una durata, nel caso delle Opere di Animazione pari o superiore a 24 minuti o, nel caso di Documentari, 40 minuti.

Per la verifica delle caratteristiche di cui alle lettere D o E nel costo complessivo di produzione non si tiene conto dell’eventuale importo riconosciuto al beneficiario, sotto qualsiasi forma, per gli eventuali aiuti concessi al produttore esecutivo (o assimilabile).

I Beneficiari dei contributi previsti dal presente Avviso sono le Imprese che alla Data di Finalizzazione e fino alla Data della Concessione o, nel caso di Concessione del contributo sotto condizione, fino al momento dell’assolvimento di tali condizioni, sono PMI iscritte al Registro delle Imprese.

I Beneficiari devono inoltre possedere i requisiti stabiliti all’art. 2, comma 2 del D.M. Tax Credit Produttori, alla Data della Finalizzazione e fino a quando previsto dal medesimo D.M., e quindi, tra l’altro:

A. essere Coproduttori Indipendenti Originari quindi, tra l’altro, essere titolari almeno in parte dei diritti d’autore dell’Opera Audiovisiva per la quale è richiesto il contributo;

B. operare esclusivamente o prevalentemente nel settore di “Attività di produzione, postproduzione e distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” (codice NACE ed ATECO J.59.1);

C. avere un Patrimonio Netto pari o superiore a 40.000,00 euro come desumibile dall’Ultimo Bilancio depositato o, a condizione che sia caricata in sede di Domanda idonea documentazione con data certa e valida ai fini civilistici e fiscali, come risultante da tale documentazione.

Le domande possono essere presentate dalle ore 12 del  26/07/2022 alle ore 18.00

del 05/08/2022 (ore 18) salvo chiusura anticipata

 

Vuoi presentare domanda per la tua Società di produzione?

La Morganti & Partners sarà lieta di aiutarti!

Per Informazioni – TEL. 06/88798831 o invia una mail a info@morgantipartners.it

–> Per leggere l’Avviso clicca qui

 

 

Privacy Policy Cookie Policy