Morganti & Partners The Bright Side Of The Future
The Bright Side Of The Future

Bando MiC: Il Cinema e l’Audiovisivo a Scuola – Progetti di Rilevanza Territoriale

Il bando concede contributi  a fondo perduto finalizzati alla realizzazione di progetti di educazione all’immagine e di formazione del pubblico destinati alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, la cui ricaduta abbia una rilevanza nazionale territoriale.

Le richieste di contributo possono essere presentate da:

a) enti pubblici e privati, fondazioni, comitati e associazioni culturali e di categoria aventi come finalità statutaria o attività principale la promozione del cinema e dell’audiovisivo con particolare riferimento all’educazione all’immagine “per” e “nelle” scuole di ogni ordine e grado e
alla promozione del pubblico giovane;

b) enti che operano nell’ambito sociale, educativo, culturale, solo se in rete con un ente partner (pubblico o privato) con finalità statutaria o attività principale la promozione del cinema e dell’audiovisivo con particolare riferimento all’educazione all’immagine “per” e “nelle” scuole di ogni ordine e grado e alla promozione del pubblico giovane.

Le iniziative  finanziabili devono rivolgersi al personale scolastico e/o studenti e avere come obiettivo sviluppare e accrescere conoscenze critiche e un uso consapevole dei media, nonché competenze nel settore cinematografico e audiovisivo (storia, tecniche, professioni, linguaggi, formati ecc..) riferite a tutte le fasi della filiera (scrittura, sviluppo, produzione, post-produzione, diffusione, promozione e distribuzione) e ad ogni tipologia di opera (film, serie, videogioco, animazione, doc, cortometraggi, opere crossmediali e transmediali, realtà virtuale e aumentata) e di generare ricadute socio-culturali ed effetti educativi nel mondo della scuola di ogni ordine e grado.

Le iniziative possono assumere la forma di:

festival, rassegne, premi, concorsi o altre tipologie di manifestazione o progettualità, rivolte al mondo della scuola, e/o proposte che nel merito e nel metodo della didattica, degli strumenti, delle modalità di coinvolgimento di istituti scolastici, di personale scolastico e di studenti utilizzate, presentino elementi di originalità e innovazione sia nel processo, sia nei contenuti e la cui razionalità adottata possa essere replicata anche in altri contesti.

Le iniziative possono prevedere l’incrocio, la confluenza ed il contemporaneo utilizzo di più forme di educazione all’immagine. Si auspicano iniziative che propongano elementi di sperimentazione, volti alla ricerca di nuove metodologie e applicazioni didattiche finalizzate
all’educazione all’immagine.

Le iniziative devono contemplare almeno due delle seguenti attività:

i. attività di formazione finalizzate a favorire la capacità di lettura critica del linguaggio
cinematografico e/o il potenziamento delle competenze nei linguaggi audiovisivi;

ii. attività laboratoriali legate ad almeno una fase del processo produttivo di un film/audiovisivo;

iii. attività didattica che utilizza l’audiovisivo per approfondire studi in materie specifiche, affrontate
nel corso dei percorsi scolastici e/o temi di educazione di interesse per le giovani generazioni;

iv. attività didattica e/o laboratoriale che si avvale del racconto filmico/audiovisivo per affrontare in
modo critico la lettura e la conoscenza del territorio.

Il bando chiude alle ore 12 del 13/05/2022 .

 

–> Vuoi presentare richiesta? Morganti & Partners sarà lieta di aiutarti!
Per Informazioni – Telefona al Numero: 06/88798831 o invia una mail all’indirizzo: info@morgantipartners.it

 

–> Leggi il Bando qui

 

Privacy Policy Cookie Policy