Simest: Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale.

Simest gruppo cdp ha approntato un finanziamento, disponibile dal 28 ottobre 2021, rivolto alle PMI  italiane, per la realizzazione di investimenti volti a favorire la Transizione Digitale (almeno il 50% del totale del finanziamento) ed Ecologica delle PMI e promuoverne la competitività sui mercati esteri.

Si tratta di un finanziamento  agevolato in regime “de minimis” con co-finanziamento a fondo perduto in regime di “Temporary Framework” (subordinatamente alla preventiva autorizzazione da parte della Commissione europea).

L’importo massimo finanziabile è di  € 300.000 e  comunque non superiore al 25% dei ricavi medi risultati dagli ultimi due bilanci approvati e depositati dall’impresa.

La quota massima a fondo perduto prevista è del  40% per le PMI del Sud (imprese con almeno una sede operativa, da almeno 6 mesi, in una delle seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia)  fino al 25% per le restanti.

La durata del finanziamento è di  6 anni, di cui 2 di pre-ammortamento.

Può  richiedere il finanziamento una PMI, secondo normativa comunitaria, con sede legale in Italia, costituita in forma di società di capitali e che abbia depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi e un fatturato estero la cui media degli ultimi due esercizi sia almeno il 20% del fatturato aziendale totale, oppure pari ad almeno il 10% del fatturato aziendale dell’ultimo bilancio depositato. Alla data di presentazione della domanda  non dev’essere coinvolta in una procedura concorsuale.

 

Vuoi chiedere il finanziamento per la tua PMI?  Morganti & Partners sarà lieta di aiutarti!

Per Informazioni – TEL. 06/88798831 – Mail: info@morgantipartners.it

Puoi guardare l’avviso cliccando qui

 

Privacy Policy Cookie Policy