LAZIOcrea (Regione Lazio): contributi a sostegno della ripartenza delle attività di promozione culturale ed animazione territoriale

La Regione Lazio tramite LAZIOcrea S.p.A. ha presentato una  procedura finalizzata alla concessione dei contributi per un massimo di euro 15.000 a progetto a sostegno della ripartenza delle attività di promozione culturale ed animazione territoriale.

Possono richiedere il contributo:

1) Associazioni culturali, società, cooperative ed imprese culturali;
2) Associazioni di Promozione Sociale operanti sul territorio regionale ed iscritte nei registri regionali o nazionali; il requisito si considera sussistente anche in caso di avvenuta presentazione dell’istanza di iscrizione al Registro nazionale o Regionale;
3) Soggetti che siano gestori di sale teatrali situate nella Regione Lazio e con capienza sino a 100 posti (come risultante da idonea certificazione), che si occupino in modo continuativo dell’organizzazione e programmazione di attività di teatro, musica e danza, inclusa la programmazione nell’ambito dello spettacolo dal vivo e che non siano partecipati e/o gestiti
direttamente da enti territoriali o altri enti pubblici.

I predetti soggetti devono:

a) essere regolarmente costituiti da almeno tre anni;
b) avere sede operativa e/o legale nel territorio della Regione Lazio;
c) avere nelle proprie finalità statutarie o sociali lo svolgimento di attività culturali e artistiche;
d) non devono svolgere, da atto costitutivo o da statuto, attività partitiche o iniziative politiche;
e) essere in grado di comprovare adeguatamente di aver svolto nel 2019 per un numero minimo di almeno 50 (cinquanta) giornate di spettacoli dal vivo (teatro, musica, danza), reading e presentazioni di libri, rassegne cinematografiche, corsi di formazione artistica (teatro, musica, danza, arti visive etc), mostre temporanee di arti visive ed eventi di carattere performativo, attività di animazione culturale (es. laboratori artistici etc.); in relazione alle sale teatrali si precisa che le predette giornate devono essere state effettuate all’interno del teatro;
f) non aver beneficiato di altri contributi per la medesima iniziativa dalla Regione Lazio per
l’annualità 2021 (ivi inclusi i contributi ricevuti da società partecipate della Regione Lazio).

Le proposte progettuali  dovranno essere volte alla realizzazione di spettacoli dal vivo (teatro, musica, danza), reading e presentazioni di libri, rassegne cinematografiche, corsi di formazione artistica (teatro, musica, danza, arti visive, etc), mostre temporanee di arti visive ed eventi di carattere performativo, attività di animazione culturale (es. laboratori artistici etc.).
Ciascun progetto presentato potrà contemplare uno o più eventi, fermo restando che la
Commissione si riserva l’insindacabile facoltà di selezionare all’interno della proposta anche solo un evento (rimodulando conseguentemente il contributo richiesto) e che ciascun evento proposto dovrà essere differente e unico non essendo ammesse repliche del medesimo evento (eccetto che per le mostre temporanee).

Gli eventi proposti devono:

– svolgersi nell’ambito del territorio della Regione Lazio
– essere realizzati nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di spettacolo

Nel caso in cui la realizzazione degli interventi programmati sia incompatibile con le misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica in atto al momento della realizzazione dei medesimi interventi, è consentita la loro
rappresentazione in forma digitale e a distanza (streaming), purché gli stessi siano fruibili in diretta
dal pubblico, o in differita per giustificati motivi tecnici.

In caso di attività in streaming questa deve essere documentata dall’agibilità degli artisti, dalla SIAE, dagli accessi on line, dalla registrazione degli eventi ove compatibili con l’attività svolta.

Le domande possono essere presentate dal  22/07/2021 al  16/08/2021

Le attività oggetto del progetto devono essere eseguite a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso ed entro il 30 novembre 2021, pena la revoca/decadenza del finanziamento.

Il finanziamento sarà liquidato con le seguenti modalità:

– un anticipo pari al 40% (quaranta percento) del finanziamento, a seguito dell’accoglimento della relativa domanda a seguito dell’accoglimento della domanda di contributo e della presentazione di fideiussione di importo pari alla somma erogata.
– la restante parte sarà liquidata entro 30 (trenta) giorni naturali dall’approvazione da parte di
LAZIOcrea S.p.A. della relazione finale e della rendicontazione dei costi sostenuti

Vuoi Presentare Domanda per la tua Associazione, il tuo teatro?   Morganti & Partners sarà lieta di aiutarti!
Per Informazioni – TEL. 06/88798831 – info@morgantipartners.it

per info sul bando puoi cliccare qui

 

Privacy Policy Cookie Policy